• Eleonora Abbagnato da www.musiczone.it

    Eleonora Abbagnato da www.musiczone.it

    Eleonora Abbagnato

    Prima ballerina dell’Opéra Garnier, Eleonora Abbagnato è una dei dieci ballerini non francesi sui 150 del corpo di danza del Balletto dell’Opéra di Parigi.

    Come ha fatto?
    Tutto è iniziato a Palermo, un po’ per caso. Da bambina era accudita da una vicina di casa, Marisa Benassai, direttrice di una scuola di danza. 
    Fin dall’inizio la piccola Eleonora si è distinta vincendo numerosi concorsi e audizioni.
    Vedendo in quella bambina volonterosa le potenzialità di una ballerina d’élite, il coreografo Roland Petit l’ha portata con sé all’Opéra de Paris.
    Eleonora aveva solo 14 anni.
    Eleonora ha avuto la fortuna di ballare sotto la direzione dei migliori coreografi contemporanei: Pina Bausch, Jiri Kilian, Roland Petit…
    Fra questi spicca particolarmente la Bausch, inventrice del teatro danza, (recentemente scomparsa, 2009) che si interessa della storia personale dei ballerini, con cui intraprende anche un lavoro psicologico.