• L’Associazione Scuola Comunale DanzaTrevi. Un po’ di storia tra ieri, oggi e domani…

     

    La Scuola nasce nel 1977 e dall’anno accademico 1985-86 è diretta da Erica Ravagli.

    Nel 1992 diviene Associazione Scuola Comunale di Danza Classica e Moderna “Trevi”, di cui il Comune di Trevi è socio fondatore [giusta Delibera di Consiglio comunale in seduta pubblica n.110 del 21/12/1992, avente per oggetto Adesione all’Associazione “Scuola Comunale di Danza Classica e Moderna Trevi”. Approvazione dello statuto. Designazione di un rappresentante del comune di Trevi in seno al consiglio direttivo].

    Il Comune di Trevi ha approvato la costituzione della Scuola Comunale di Danza classica e moderna “Trevi”, impegnandosi a mettere a disposizione della scuola sia i locali, sia tutte le attrezzature necessarie, che, non per nulla, in caso di scioglimento dell’Associazione rimarranno di proprietà comunale.

    L’Associazione si ispira al principio sancito dalla Costituzione italiana: “L’arte è libera e libero ne è l’insegnamento”

    Ha per scopo:

    • l’insegnamento, la pratica e la promozione della danza classica e moderna
    • l’organizzazione di spettacoli per sostenere l’attività sociale e l’arte coreutica in particolare

    È evidente il fine di valorizzare e sviluppare l’aggregazione attraverso la realizzazione di momenti ludici, di attività culturali e formative volte a favorire un corretto e armonico sviluppo educativo dei giovani e come forma specifica di lotta al disagio giovanile.

    Certamente questi valori sono alla base dell’impegno che il Comune si è assunto con la costituzione della Scuola Comunale: un impegno per i giovani e le loro famiglie.

    Dal 1984, la sede della Scuola è sempre stata nei locali comunali in via della Stazione a Borgo Trevi (salvo un breve periodo trascorso nella sede provvisoria di Cannaiola ).

    Questi locali inizialmente (circa nel 1980-1982) furono adattati per le attività sportive dal compianto Maestro di arti marziali Capasso.

    Nel 1998 il Comune, con un proprio progetto, ha provveduto alla sistemazione di questi locali secondo quanto indicato dalla normativa post terremoto, prevedendo uscite di sicurezza con porte antipanico,  bagno con doccia, una/due sale, un camerino.

    Dal 2006, la Scuola ha ampliato la propria attività e prepara le migliori allieve per sostenere gli esami internazionali N.D.C.A. presso la sede italiana di Modena (delegata unica per l’Europa, Signora Nadia Fava).

    Nel 2011 Valentina Verzari, da tempo collaboratrice della Direttrice Erica Ravagli, ha conseguito il Diploma di Dance Master of America, divenendo preparatrice tecnica qualificata per gli stessi esami N.D.C.A.

    La scuola, in genere, avvia l’attività di insegnamento della danza classica e moderna nell’ultima settimana di settembre.